– With love from Bulgaria –

Ciao a tutti, ecco la mia proposta questa settimana, ”Cupcake al Lokum” , mi chiedete subito cos’è? In questi giorni freddissimi sono rimasta a casa , e per caso sistemando un scaffale in cucina , ho trovato questo dolce che avevo portato da Bulgaria , e cioè ”Lokum alla rosa” , e ho deciso di sperimentare abbinandolo con il semplice cupcake alla vaniglia e frosting alla vaniglia, mettendo dentro un pezzettino di lokum . E’ uscito veramente buono  , il lokum e rimasto in mezzo al cupcake ammorbidendosi leggermente ,lasciando il suo delicato sapore di rosa.

E adesso che origini ha  questo dolce …. Secondo la compagnia Confettiera “Ali Muhiddin Hacı Bekir” di Istanbul fondata nel 1777, il lokum si produce in Turchia sin dal XV secolo. Anticamente veniva prodotto con melassa e miele come dolcificanti e acqua e aromi come leganti. L’attuale ricetta. Fu introdotto in Europa dagli Inglesi con il nome di Turkish Delight (delizia turca) diventando noto e apprezzato in tutto il continente , e io aggiungo che si produce anche in Bulgaria ….Si tratta di un prodotto dolciario fatto di amido  e zucchero, di consistenza gelatinosa,esistono diversi gusti , al pistacchi, limone ,menta ,mandorle o cannella. Una variante prevede zucchero a velo  o farina di cocco con cui ricoprire il tutto a fini conservativi.

Annunci