me, myself & maya

Flowers, Food & Design

Categoria: Senza categoria

🍑Torta di ricotta e pesche 🍑

Annunci

– Birthday Cake –

Torta di carote su misura! Alice nel paese delle meraviglie!!! 1st Birthday ♥️🐇⏱

– Torta al cioccolato e pere –

pera

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro:
420 g di zucchero semolato
5-6 pere kaiser
175 g di cioccolato fondente
75 g di farina 00
6 uova
100 g di burro morbido
8 dl di acqua
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

Procedimento:

Sbucciate le pere, avendo cura di lasciare intero il picciolo, e tagliate appena un po’ la loro base in modo che possano restare in piedi. In una casseruola portate ad ebollizione 300 g di zucchero insieme all’acqua, mescolando affnchè lo zucchero si sciolga. Unite le pere, facendo molta attenzione, mettemdole dritte,fatele cuocere nello sciroppo per circa 15 minuti, farete caso che la parte che è dentro l’acqua diventerà più scura in quel caso potete girarli sui lati . Sgocciolatele e appoggiatele delicatamente su di un piatto.
Fate fondere il cioccolato fondente in una piccola casseruola a bagnomaria e fatelo intiepidire. In una ciotola capiente sbattete il burro morbido con lo zucchero semolato restante utilizzando le fruste elettriche fino ad ottenere una crema. Incorporate il cioccolato fuso, unite quindi i tuorli, poi la farina setacciata insieme al lievito, sbattendo con le fruste dopo ogni aggiunta in modo da ottenere un composto ben omogeneo.
In un’altra ciotola montate a neve ben ferma gli albumi con il pizzico di sale, incorporateli delicatamentee in più riprese all’impasto facendo movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera da 24 cm a cerchio apribile e disponetevi all’interno lepere precedentemente preparate ( una modifica che ho fatto , ho usato la vaschetta in allumino alla forma di plumcake, poi ho tagliato gli angoli dopo che il dolce era pronto per estrarlo senza problemi) . Versatevi l’impasto tutto intorno cercando di livellarlo il più possibile.Fate cuocere nel forno già caldo a 180°, statico o ventilato per circa 50 – 60 minuti, controllando sempre con la prova stecchino. Alla fine spolverate con lo zucchero a velo .
Buon appetito !! 😉

– Cookie Cake –

cookie

Ecco qua la ricetta a voi

Ingredienti :

230 gr. di farina tipo 00

70gr. di zucchero semolato

70gr. zucchero di canna

1 uovo

125gr di burro ammoridito

2 cucchiaini rasi di lievieto per dolci

1/5 cucchiino di bicarbonato

estratto di vaniglia

250gr. di gocce di cioccolato

80gr.  di nocciole tritate

Preparazione:

Aggiungete in un mixer i due tipi di zucchero insieme al burro ammorbidito fatto a pezzetti .Poi unite l’uovo e la vaniglia. Aggiungete la farina , il llievito ed il bicarbonato e un pizzico di sale.Azionate il mixer a velocità moderata per pochi minuti, non lavoratelo troppo e otterete un composto ”sbricioloso”. Alla fine unite le gocce di cioccolato e le nocciole tritate ed ammalgamate di nuovo con un cucchiaio di legno. Prendete metà del composto e distribuitelo sul fondo di una tortiera di circa 24cm., imburrata, premendo con un cucchiao o con le mani per rendere omogeneo tutto, aggiungete la seconda meta e distribuite nello stesso modo. Cuocere in forno statico a 180°C per circa 25-30min fino a completa doratura della superficie.

 – Buon Appetito –

– With love from Bulgaria –

Ciao a tutti, ecco la mia proposta questa settimana, ”Cupcake al Lokum” , mi chiedete subito cos’è? In questi giorni freddissimi sono rimasta a casa , e per caso sistemando un scaffale in cucina , ho trovato questo dolce che avevo portato da Bulgaria , e cioè ”Lokum alla rosa” , e ho deciso di sperimentare abbinandolo con il semplice cupcake alla vaniglia e frosting alla vaniglia, mettendo dentro un pezzettino di lokum . E’ uscito veramente buono  , il lokum e rimasto in mezzo al cupcake ammorbidendosi leggermente ,lasciando il suo delicato sapore di rosa.

E adesso che origini ha  questo dolce …. Secondo la compagnia Confettiera “Ali Muhiddin Hacı Bekir” di Istanbul fondata nel 1777, il lokum si produce in Turchia sin dal XV secolo. Anticamente veniva prodotto con melassa e miele come dolcificanti e acqua e aromi come leganti. L’attuale ricetta. Fu introdotto in Europa dagli Inglesi con il nome di Turkish Delight (delizia turca) diventando noto e apprezzato in tutto il continente , e io aggiungo che si produce anche in Bulgaria ….Si tratta di un prodotto dolciario fatto di amido  e zucchero, di consistenza gelatinosa,esistono diversi gusti , al pistacchi, limone ,menta ,mandorle o cannella. Una variante prevede zucchero a velo  o farina di cocco con cui ricoprire il tutto a fini conservativi.

– Pave’ cioccolato e lamponi –

2012

Auguri !!!!